it
+420 774 501 511

8 MOTIVI PER PASSARE ALLA CONVEZIONE ADESSO

LETTO FLUIDO TORREFAZIONE DEL CAFFE’

8 MOTIVI PER PASSARE ALLA CONVEZIONE ADESSO
L'idea di creare torrefazioni che sarebbero state diverse da quelle utilizzate per più di 150 anni è nata durante una mostra a Seattle, negli Stati Uniti. Quando abbiamo visto come vengono utilizzate le macchine di produzione propria per la torrefazione del caffè, abbiamo deciso di creare qualcosa che i maestri professionisti della torrefazione desiderano davvero.
  1. Stabilità – I torrefattori a convezione sono meno influenzati da fattori esterni, come temperatura e umidità ambiente. L’aria all’interno è circolata e riscaldata, invece di mescolarsi con l’aria della stanza. Questi torrefattori sono isolati dall’ambiente esterno da uno strato di isolamento termico, minimizzando l’impatto delle fluttuazioni di temperatura nella stanza. I torrefattori a convezione non accumulano energia termica durante la giornata lavorativa, un effetto che si vede nei torrefattori a conduzione dopo diverse ore di funzionamento, richiedendo aggiustamenti ai profili di torrefazione.
  2. Ripetibilità – Un torrefattore a convezione replica più facilmente i profili impostati, sia manualmente che automaticamente. Non è necessario regolare per l’inerzia dei metalli; la risposta è molto rapida, quasi istantanea. I torrefattori a convezione dissipano quasi nessun calore nel riscaldare il metallo; ogni chilowatt di energia va direttamente a riscaldare il caffè. Inoltre, i punti di controllo critici per la torrefazione, come l’inizio della crepa, il tempo di sviluppo e l’inizio delle reazioni di Maillard, sono ripetuti nelle stesse condizioni con deviazioni minime.
  3. Tostatura Senza Difetti – Con la tostatura a convezione, il fattore primario che causa difetti viene eliminato: metallo riscaldato sopra i 300 gradi Celsius dove entra in contatto con i chicchi, tipico della tostatura a conduzione. All’interno dei torrefattori a convezione, si usa acciaio inossidabile, che non accumula calore e dissipa rapidamente l’energia. Durante il processo di tostatura, si forma uno strato d’aria tra il caffè e il metallo, riducendo il tempo di contatto generale con il metallo.
  4. Tostatura Uniforme – La progettazione di un tamburo rotante con palette non può garantire una miscelazione adeguata della massa di caffè o evitare un contatto prolungato con il metallo surriscaldato, a differenza della tecnologia Fluid Bed. Nella tecnologia Fluid Bed, il caffè è distribuito uniformemente su una griglia orizzontale e attivamente agitato da flussi d’aria durante il processo di torrefazione, garantendo una tostatura uniforme.
  5. Migliore Tecnologia per la Tostatura Espresso – È comunemente creduto che la convezione sia superiore per la torrefazione del caffè destinato all’espresso (tostature medie e scure). La convezione fornisce una tazza densa, corposa e dolce. La caramelizzazione degli zuccheri nel processo di tostatura con torrefattori a convezione è più delicata, evidenziando la dolcezza naturale del caffè.
  6. Gusto Puro e Dolce per Tostature Leggere – La convezione è ideale per rivelare la dolcezza naturale del caffè, specialmente per i chicchi lavorati naturalmente. Con una tostatura leggera, tutte le varietà di caffè, indipendentemente dal metodo di lavorazione, sono più pulite (grazie alla tostatura uniforme e all’assenza di difetti), più fruttate e hanno caratteristiche distintive.
  7. Migliora il Sapore del Caffè Commerciale di Qualità – Il caffè commerciale di qualità è spesso meno acido rispetto al caffè di specialità. Quando si lavora con tali chicchi, è essenziale massimizzare la dolcezza naturale attraverso la caramelizzazione senza sovra-torrefazione. Questo tipo di caffè è spesso torrefatto per l’espresso, e i torrefattori a convezione sono più adatti per tostature medie e scure.,
  8. Doppia la Produttività – In media, i torrefattori a convezione tostano 6 lotti all’ora. In contrasto, i torrefattori a conduzione gestiscono solo circa 3,5 lotti all’ora. Il ciclo medio di torrefazione è di soli 6-8 minuti, che è del 30-40% più veloce rispetto alla conduzione. Questa efficienza si ottiene perché la convezione può fornire energia direttamente a tutta la superficie del chicco, non solo dove è in contatto con il metallo. Inoltre, l’aria interagisce simultaneamente con tutti i chicchi nel lotto.
Rotate your phone!

Chiedere un preventivo

Scopri di più sulla macchina
da torrefazione caffè Typhoon!
Premendo questo pulsante,
ci autorizzi automaticamente a raccogliere i tuoi dati

Chiedere un preventivo

Scopri di più sulla macchina
da torrefazione caffè Typhoon!
Premendo questo pulsante,
ci autorizzi automaticamente a raccogliere i tuoi dati